ISCRIVITI Se sei già iscritto accedi all'area riservata:
User: Psw:
Campania - NA - Napoli
LIBRERIE LOFFREDO

LIBRERIE LOFFREDO

Hai trovato l'azienda che stavi cercando nella regione Campania? Contattala subito con i recapiti che trovi qui nella sua scheda e riceverai le informazioni che desideri direttamente senza sostenere costi aggiuntivi.
L'editrice Libreria Loffredo Luigi pubblica libri per il settore scolastico, libreria di narrativa, saggistica, manuali tecnici e divulgativi, turismo, tempo libero, scuola, università, bambini e ragazzi, giochi, CD Rom e multimediali, carte stradali e geografiche murali. La Libreria Loffredo nasce, con l'attuale ragione sociale, nel 1929, ma, con diversa denominazione, operava già nel campo librario sin dai primi decenni del secolo scorso, nella storica sede di v. San Biagio dei Librai, all'interno del cinquecentesco palazzo Montorio Carafa. Un devastante incendio in periodo bellico ne compromise la stabilità, poi, definitivamente, il terribile sisma del 1980 costrinse la libreria a spostare la sua attività in un'altra zona della città, il Vomero, dove ancora oggi svolge la sua funzione di libreria "globale" completamente informatizzata, e dove i suoi numerosi clienti sono liberi di "passeggiare" tra gli scaffali e di consultare i tantissimi libri che espone.

 

 

 

 

Regione: Campania
Provincia: NA
Comune: Napoli
Indirizzo: 19/21, v. Kerbaker
tel: 081 5783534, 081 5781521
fax: 081 5785313
email: libreria@dittaluigiloffredo.191.it
Email: ti.191.oderffoligiulattid@airerbil
Url: ti.191.oderffoligiulattid.www

La pagina e' stata visitata 843 volte

 

Aziende che potrebbero interessarti:


100% ANIMALI
Via Lepanto 119
2 M ARIA COMPRESSA
356, v. Nuova Brecce
 
20HZ20KHZ
38, v. Poggio Mari
Tester Point di Romano Fausto
via giuseppe verdi 5
 
4MMESHOP
Circumvallazione Esterna 4
66 FUSION BAR
58, v. Bisignano
Le.Pi. DanceSport Academy
vico s. maria cappella vecchia 8/a
 

Iscriviti




Viaggio negli USA già organizzato? Qui vi offriamo aiuto con la domanda ESTA.

Aziende in provincia di Napoli